E.T.I.C.A., oggi le primarie per le elezioni del Consiglio dei Commercialisti Salerno

commercialisti
Da Pixabay

Elezioni per il Consiglio dei Commercialisti di Salerno: si vota il 5 e 6 novembre. Oggi alle 18.00 al Mediterranea Hotel le primarie di E.T.I.C.A.

In seguito al ritardo nell’approvazione del regolamento elettorale da parte del Ministro della Giustizia il 14 settembre 2020, il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, nella seduta odierna, individuerà nel 5 e 6 novembre 2020 le date in cui si terranno le elezioni per il rinnovo dei Consigli degli Ordini territoriali per il periodo 1° gennaio 2021 – 31 dicembre 2024.

La candidatura sembrerebbe spettare ad Agostino Soave, stimatissimo professionista indicato dall’UGDC, anche se lunedì scorso le due associazioni, con una strumentale condivisione di ADC, hanno eletto in un pubblico incontro un comitato che, almeno sulla carta, avrebbe il compito di selezionare le candidature che si raccoglieranno fino al 29 settembre. Intanto in città sono noti già i nomi dei prescelti tra cui i riconfermati Vincenzo Landi, Angelo Fiore, Gerardina Castronuovo, Massimo Ronca, Donatella Raeli e le “new entry” Nicola Fiore, Pierluigi Chiarito, Giuseppe Arleo, Tony De Lucia, Domenico Mazza, Alfonso Gaeta e Achille De Caro. In contrapposizione all’attuale maggioranza la lista che fa capo a Matteo Cuomo, Presidente dell’Associazione Commercialisti Salerno dal lontano 2007 e Vice Presidente Nazionale dal 2016, già opposizione del quadriennio precedente.

Un gruppo di professionisti, riunendosi con l’acronimo E.T.I.C.A. (Empatia Trasparenza Inclusione Commercialisti Associati), opponendosi al sistema di potere che governa l’Ordine, a livello locale e nazionale, invoca un immediato grande cambiamento attraverso il rispetto dei principi morali nello svolgimento dell’attività professionale e, più in generale, ed il raggiungimento del bene comune in ogni ambito della società civile. E.T.I.C.A., lungi dall’essere un ulteriore soggetto che designa le candidature vincenti in cambio della “dovuta” considerazione nella successiva gestione, non assegna “dall’alto” posti nella lista ma spinge tutti gli iscritti a partecipare attivamente alle Istituzioni. E.T.I.C.A. promuove l’impegno coloro che, presi da una quotidianità assorbita da lavoro e famiglia, osservando coloro che intraprendono una continua corsa alla carica per la ricerca di visibilità, successo e per ambizioni personali, si fanno indietro lasciando spazio a chi “comunica” piuttosto che “fa”, a chi, frequentemente, invece di operare a vantaggio della categoria, cerca opportunità personali e visibilità.

Per oggi alle ore 18.00, presso il Mediterranea Hotel & Convention Center di Salerno, alla via Generale Clark n.54, E.T.I.C.A. organizza una riunione aperta a tutti gli iscritti finalizzata alla mi condivisione del programma ed alla predisposizione della lista attraverso democratiche primarie per scegliere nel corso dell’assemblea i candidati Revisori e Consiglieri ed il candidato Presidente perché ogni collega merita le medesime opportunità senza dover sottostare a giochi di potere di coloro che, nel tempo, reciprocamente, si designano. Una proposta che sta riscontrando sempre più consenso tra i professionisti anche perché, promossa da alcuni soci fondatori di Impegno e Passione, sembra esclusivamente finalizzata a riportare l’esperienza democratica intrapresa nel 2012 ai suoi principi ispiratori.