HomeAttualitàErba incolta davanti alle scuole di Salerno: la denuncia di Celano

Erba incolta davanti alle scuole di Salerno: la denuncia di Celano

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
492,457
Totale Casi Attivi
Updated on 27 November 2022 2:30
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Il capogruppo di Forza Italia Roberto Celano critica l’operato dell’Amministrazione Comunale e denuncia lo stato di incuria in cui versano alcune scuole di Salerno in occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico

Alcuni istituti della zona orientale versano in una condizione generale di degrado, da giungla urbana. Questa è la denuncia che proviene dal capogruppo di Forza Italia Roberto Celano che punta il dito contro l’operato dell’Amministrazione comunale di Salerno: “Molte scuole cittadine al primo giorno di scuola presentano nelle aree circostanti condizioni di degrado intollerabili che, talvolta, mettono a repentaglio anche l’incolumità degli allievi.

Solo a titolo esemplificativo si citano le scuole “Mazzetti” di Pastena ed in particolare l’ “Alemagna” di Torrione alto che, addirittura, presenta una sorta di barriera d’erba da scavalcare per accedere per il cancello d’ingresso dell’Istituto. Una vergogna a cui si deve porre fine. Chi non comprende che il rispetto dell’Istituzione scolastica e dei bambini che hanno diritto a frequentare il percorso di istruzione in condizioni quantomeno di decenza, senza dover rischiare per la propria incolumità né temere per problemi di natura igienico sanitaria, rappresenta una priorità assoluta per qualsivoglia Amministrazione seria, non è degno di governare la città e dovrebbe immediatamente rassegnare le dimissioni e togliere il disturbo”.