Enac: d’accordo con la Provincia, gestiremo noi l’Aeroporto



L’Aeroporto di Salerno muove finalmente i primi passi. In seguito alla notizia del parere favorevole espresso dall’Enac in merito alla gestione totale e ventennale dell’Aeroporto, il Presidente della Provincia Antonio Iannone ha commentato: “Un ulteriore risultato che contribuirà, in modo significativo, a determinare il rilancio dello scalo aeroportuale del Salerno-Costa d’Amalfi”.

Poi, dichiara che questo riconoscimento va “a conferma del costante impegno dell’Amministrazione provinciale di Salerno e della Camera di Commercio che hanno scommesso, contro i civettoni non paganti, su questa infrastruttura fondamentale per lo sviluppo dell’intero territorio provinciale e per la crescita economica della nostra comunità territoriale. Prendono così forma i progetti – conclude – e si realizzano i programmi che abbiamo messo in campo da quarantadue mesi a questa parte, e che rappresentano la parte più ambiziosa e coraggiosa della nostra Amministrazione”.

L’Assessore Provinciale alle Infrastrutture, Pietro Damiano Stasi, ci tiene inoltre a precisare che “Il via libera da parte dell’Enac per la gestione totale ventennale dell’aeroporto di Salerno rappresenta un risultato importantissimo per il sistema infrastrutturale della nostra Provincia. Un esito continua atteso da tempo e reso possibile grazie al costante lavoro dell’Amministrazione provinciale di Salerno e, in particolar modo, dell’onorevole Edmondo Cirielli che in qualità di presidente della Commissione Difesa della Camera ha contribuito in modo determinante alla liberalizzazione  dal demanio di una particella militare di pertinenza dello scalo”.

L’Assessore Stasi conclude con un’osservazione: “E’ mia convinzione che la crescita del nostro territorio, particolarmente vocato alla ricezione turistica, non possa prescindere da un organico potenziamento della rete infrastrutturale e, quindi, del definitivo rilancio dell’aeroporto Salerno-Costa d’Amafi.” Speriamo dunque che tutti i fondi devoluti finora nella realizzazione e nel mantenimento dell’Aeroporto vedano finalmente la loro concretizzazione in una reale operatività.

Leggi anche