Eboli, sorpreso in possesso di droga: in manette 30enne pregiudicato

cocaina eboli

Un uomo di origini marocchine, dopo aver tentato di fuggire ad un Alt dei Carabinieri, è stato colto questa mattina in possesso di 200gr di cocaina ad Eboli. Arrestato

Nella mattinata di oggi, a seguito di un servizio coordinato teso al contrasto dei reati in materia di stupefacenti, a S.Cecilia di Eboli è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, M.E.R, marocchino classe ’87, pregiudicato.

L’uomo, al quale era stato intimato l’alt mentre era a bordo di un ciclomotore, ha cercato di scappare. Dopo un inseguimento lungo la litoranea, è stato bloccato all’altezza di Campolongo e sottoposto a perquisizione personale e veicolare, a seguito della quale è stato trovato in possesso di circa 200g di cocaina e circa 500 euro in contanti, ritenuti provente dell’attività di spaccio. Il valore dello stupefacente è pari a 10.000 euro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

Condotto in caserma per l’espletamento delle formalità di rito, il pregiudicato è stato tradotto presso la casa circondariale di Salerno, in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.