Eboli, ladri nel Santuario: si indaga



baronissi

Eboli, nel pomeriggio di ieri alcuni malviventi si sono introdotti nel Santuario dei Santi Cosma e Damiano per rubare 9 candelabri in ottone

Eboli, ladri in azione nel pomeriggio di ieri all’interno del Santuario dei Santi Cosma e Damiano. Ignoti hanno portato via ben 9 candelabri in ottone.

Ad accorgersi del furto, secondo quanto riporta La Città, è stato padre Angelo Di Vita che ha subito telefonato ai carabinieri, subito al lavoro per riuscire a risalire all’identità dei malviventi. Non vi sarebbero testimoni oculari. La notizia è arrivata velocemente alle orecchie dei residenti, suscitando indignazione ed amarezza nei cittadini ebolitani.

 

Leggi anche