Eboli: il cadavere ritrovato è di Marco Giannella. Lutto a Castellabate



maiori

Muore per un infarto a 36 anni: è di Marco Giannella il cadavere trovato ad Eboli a bordo della sua auto qualche giorno fa

Sarebbe stato un infarto a stroncare Marco Giannella, il 36enne il cui cadavere è stato ritrovato ad Eboli qualche giorno fa. L’uomo lavorava presso l’ospedale di Agropoli, e coltivava la passione per la pesca.

Marco è stato trovato – come riporta “SalernoToday” a bordo della sua auto, a margine della Strada sulla SP18 ad Eboli.

Dolore e sconforto per la prematura scomparsa del giovane. Tanti sono i messaggi di cordoglio di amici e conoscenti stretti attorno alla famiglia.

 

Leggi anche