Eboli, donna arrestata per possesso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nocera Inferiore

La pregiudicata di Eboli possedeva diverse dosi di hashish già confezionate e pronte per la vendita. L’arresto condotto durante un servizio finalizzato alla repressione dei reati in maniera di stupefacenti

Nel pomeriggio della giornata appena trascorsa in zona via Vittorio Veneto ad Eboli,  un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, ha permesso di trarre in arresto in flagranza di reato tale V.I, ebolitana classe ’59,che a seguito di perquisizione personale è stata trovata in possesso di svariate dosi di hashish.

eboli

Più nello specifico la sostanza era già suddivisa in sette panetti e ventisette dosi già confezionate con cellophane, e quindi pronte per lo spaccio, per un peso complessivo di 720 grammi circa. La donna è stata immediatamente trasportata in caserma per l’espletamento delle formalità di rito e, successivamente, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, condotta presso la propria abitazione e sottoposta al regime degli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima che si terrà nella mattinata di lunedì 09 ottobre 2017.