Dramma a Caselle in Pittari, 97enne muore carbonizzato nel proprio appartamento



battipaglia, scafati

Si era probabilmente addormentato davanti al camino, quando le fiamme lo hanno avvolto uccidendolo. Sotto choc la comunità di Caselle in Pittari

Una tragedia si è consumata nella giornata di ieri a Caselle in Pittari, Comune del Cilento. Un 97enne ha perso la vita mentre si stava riscaldando davanti al camino della propria abitazione. Non sono ancora chiare le dinamiche che hanno portato al dramma: probabilmente l’uomo si era addormentato, quando una scintilla caduta sui suoi abiti avrebbe causato il rogo che ha avvolto l’anziano nelle fiamme.

La vittima aveva problemi motori e si trovava da solo in casa in quel momento, come riportato da InfoCilento.

Sul posto sono giunti i Carabinieri di Sanza, che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

Comunità sotto choc.

Leggi anche