Dragoni e dragonesse a raccolta per la domenica targata Arechi Rugby

Domenica ricca di emozioni con l’under 12 femminile e seniores e i baby Dragoni, contro Vesuvio Rugby e Salerno Rugby per salutare un 2014 molto proficuo

Grande attesa per la giornata di domenica con i Dragoni dell’Arechi Rugby. Gli ultimi impegni del 2014 vedranno in campo, tra le mura amiche del “Vestuti”, le categorie under 12 femminile e seniores, per concludere al meglio quest’anno ricco di soddisfazioni con la società del presidente Manzo.

La seniores, impegnata alle 14.30 contro il Vesuvio Rugby, avrà il compito di chiudere il girone d’andata a punteggio pieno salutando un’annata che ha già regalato un record assoluto: la perfect season realizzata dai Dragoni Finamore e compagni (prima società sportiva di Salerno e provincia ad aver realizzato un simile risultato), è infatti impressa nella memoria e rappresenta uno dei biglietti da visita dell’attuale formazione seniores, come spiega anche il dirigente del settore, Paolo Veneruso: “Ci apprestiamo a concludere questo 2014 con il chiaro obiettivo di portare a casa altri 5 preziosissimi punti che ci permettono di concludere il girone d’andata a punteggio più che pieno, con un ruolino di marcia di tutto rispetto. Ovviamente non sarà facile perchè il Vesuvio Rugby, che conosciamo bene sia in campo sia fuori, è squadra organizzata, che proverà a fare la partita della vita contro di noi: ma so bene quanto i ragazzi vogliano questa vittoria, per salutare degnamente questo anno favoloso ed il pubblico che da sempre ci sostiene a gran voce. A noi il compito di portare a casa questi ultimi 5 punti dell’anno contro gli amici del Vesuvio”.

Prima uscita stagionale anche per le Vibrie, allenate da quest’anno dal capitano della Nazionale Italiana femminile di rugby Silvia Gaudino. Le ragazze avranno la possibilità di scendere in campo tra le mura del Vestuti alle ore 12.30 contro la Partenope femminile e contro le Ginestre, compagine femminile del Vesuvio Rugby, dando la possibilità anche ad alcuni nuovi innesti di provare l’effetto di una partita vera e propria: “Da qualche mese ho dato la mia disponibilità per gli allenamenti sul campo dei giovani ragazzi dell’under 14 maschile, e soprattutto delle ragazze dell’Arechi Rugby – commenta Silvia Gaudino – e nonostante alcune assenze, dovute al mio continuo movimento da pendolare sia per giocare con la mia squadra di Monza sia per i raduni della Nazionale, ho apprezzato l’impegno che tutte le ragazze hanno profuso finora agli allenamenti. Ripagare la loro fiducia con un concentramento prima della fine dell’anno è il giusto premio per un gruppo di ragazze che sta mostrandosi realmente disposto a tutto per questo sport”.

Dragoni
I baby Dragoni

La domenica ovale targata Arechi Rugby avrà inizio già alle ore 9.30 con i baby Dragoni della categoria under 12, allenati da Francesco Caliendo, che affronteranno i coetanei del Salerno Rugby e dei Bulls Rugby, vera e propria società satellite dell’Arechi Rugby che da oltre un anno opera nell’alto Cilento – da Battipaglia ad Eboli a Campagna – per la diffusione dello sport tra i piccoli rugbisti di età compresa tra i 4 ed i 15 anni, nonché tra gli old.

Si ringraziano per le foto Massimo Pica e Federico Fasulo