Disconnessi, il nuovo singolo di Piervito Grisù



disconnessi nuovo singolo piervito grisù

Piervito Grisù, ex frontman dei Paranza Vibes, a sei mesi di distanza dall’uscita dell’ultimo singolo, lancia un nuovo brano dal titolo provocatorio: “Disconnessi”

“Disconnessi” è il titolo dell’ultimo lavoro musicale di Piervito De Rosa, in arte Piervito Grisù.

Il cantautore picentino, con il suo stile inconfondibile, ironizza sull’utilizzo sfrenato delle nuove tecnologie, soprattutto degli smartphone e dei social, diventati ormai una sorta di status simbol.

Una testo che vuole essere una critica, ironica ma perfettamente centrata, sul nuovo modo di comunicare sempre più veloce e sempre meno emozionale che tende a eliminare la componente relazionale dalle nostre vite.

Il discorso di Grisù viene allargato anche ai poteri forti mondiali che, con molta probabilità, hanno introdotto questa “rivoluzione social” mirando a trasformare gli uomini in un robot, privi di relazioni, sentimenti ed emozioni: il concetto è ben evidenziato nell’introduzione del brano che, con l’aiuto dell’elettronica, pare richiamare suoni robotici.

“Disconnessi” sembra proprio che si vada a configurare come una sorta di augurio al ritorno a un mondo più reale, più vero, più umano.

Il video, come è ormai consuetudine dell’artista, va a sottolineare e a rafforzare i concetti espressi da Grisù nel testo: l’autore si muove in uno scenario all’insegna della tecnologia ed circondato da gente totalmente immersa negli schermi dei propri smartphone anche durante azioni che presuppongono una relazione umana (come farsi un giro sulle “macchine-scontro”).

Nel finale del video anche Grisù corre il rischio di venire “catturato”, ma si riesce a svincolare dall’abbraccio tecnologico dei social, come a voler evidenziare che la genuinità, la spontaneità, le emozioni o, per dirlo in una sola parola, la vita riuscirà ad avere sempre la meglio su un mondo fittizio e irreale.

Il video e il brano sono stati prodotti da “La Pecoranera” la produzione musicale è stata realizzata da “Rupa Rupa Records”.

Il video ha la regia di Antonio Tarto Isoldi ed è visibile sul canale YouTube dell’artista.

Leggi anche



Articolo precedenteEboli, il Consiglio Comunale approva il bilancio consuntivo
Prossimo articoloSalerno – Avellino, traffico rallentato per veicolo in fiamme
Avatar
Laureato in Lettere, curriculum Pubblicistica, il 25 maggio 2010 e poi in Filologia Moderna il 13 marzo 2013, Gerardo inizia la sua collaborazione con ZerOttoNove nel giugno 2013 occupandosi della cronaca e delle vicende politiche di Calvanico (sua cittadina di residenza), trattando dei più svariati eventi e curando la rubrica CanZONando che propone, di volta in volta, l'attenta e puntuale analisi dei migliori brani della storia della musica. Ex caporedattore di ZerOttoNove.it e di ZON.it, WordPress & SEO specialist, operatore video e addetto al montaggio (in casi estremi), Gerardo ha molteplici interessi che spaziano dallo sport alla letteratura, dalla politica alla musica all'associazionismo. Attualmente svolge l'attività di docente, scrittore e giornalista pubblicista.