Home Cronaca Detenuto trasportato al Ruggi tenta di evadere ma viene bloccato

Detenuto trasportato al Ruggi tenta di evadere ma viene bloccato

Covid-19

Italia
12,482
Totale Casi Attivi
Updated on 4 August 2020 20:21
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Tensione all’ospedale “Ruggi” di Salerno: un detenuto ha finto un malore per cercare di evadere dal carcere. Dopo calci e spintoni, l’uomo è stato bloccato

Domenica di grande tensione all’ospedale “Ruggi” di Salerno: un detenuto – dopo aver accusato un (finto) malore – è stato trasportato presso il nosocomio salernitano.

- Advertisement -

Come riporta Il Mattino, l’intento dell’uomo era quello di evadere dal carcere e darsi alla fuga. Inizialmente il piano sembrava essere riuscito, con il trasporto all’ospedale: non appena arrivato al Pronto Soccorso, l’uomo ha provato a darsi alla fuga ma è stato immediatamente bloccato.

Successivamente con l’intervento degli agenti della Polizia penitenziaria è nata una violenta colluttazione tra calci e spintoni ma il detenuto è stato bloccato nuovamente. In seguito, l’uomo è stato ricondotto in cella dove continuerà a seguire la pena da scontare, se non verrà ulteriormente inasprita dopo questo vile gesto che ha creato panico e tensione all’interno dell’ospedale “Ruggi” di Salerno.

Come fanno sapere gli agenti, l’uomo coinvolto in questo gesto, qualche giorno fa aveva litigato con un altro detenuto all’interno della sua cella di competenza in carcere. Poi il finto malore con il trasporto in ospedale per tentare l’evasione e darsi alla fuga ma gli agenti della Polizia Penitenziaria non hanno abboccato e lo hanno fermato.

LiveZon
zerottonove