Salernitana-Benevento, danni all’Arechi in seguito al derby



salernitana benevento arechi

Sediolini e bagni danneggiati da tifosi violenti in occasione del match che ha visto scontrarsi allo stadio Arechi la Salernitana ed il Benevento

Oltre la beffa il danno. Giornata nera quella di lunedì 16 settembre per i tifosi della Salernitana, che hanno visto gli avversari gialloneri trionfare nel sentito derby all’Arechi. Ma per i tifosi granata l’amarezza non si è fermata allo 0-2 incassato contro il Benevento durante il match: anche lo stadio ha subito ripercussioni in seguito al derby, registrando danni a sediolini e bagni per un valore di 1.500 euro. Un tifoseria violenta quella che ha danneggiato cinque sediolini del settore ospiti curva Nord e sradicato quattro rubinetti dai lavandini. Un video di Tutto Sulla Salernitana mostra lo stato dei bagni allagati.

Il Comune di Salerno si rivale sulla Salernitana per le spese di ripristino, che girerà la nota spese per il risarcimento al Benevento. Responsabili di quanto avvenuto sarebbero stati infatti i tifosi sanniti e alla società spetterebbe il pagamento dei lavori di riparazione.

Intanto, i lavori per i ripristino di bagni e sediolini non possono attendere. Il giorno mercoledì 25 settembre, infatti, lo stadio farà da sfondo al match serale con il Chievo Verona. È necessario che entro tale data il settore sia pronto ad ospitare la tifoseria avversaria.

🚾 La condizione dei bagni allo stadio lunedì in tribuna (lato curva Nord/bar): completamente allagati, orinatoi e tubi rotti.

Pubblicato da TuttosullaSalernitana su Mercoledì 18 settembre 2019

Leggi anche