Costiera, 60enne di Conca dei Marini si salva da infarto in corso

salerno

Accusava forti dolori allo stomaco il 60enne di Conca dei Marini, in costiera, colpito da infarto: trasportato in tre ospedali diversi, ora è fuori pericolo

Un uomo di 60 anni, originario di Conca dei Marini, in Costiera Amalfitana, è riuscito a salvarsi dopo essere stato colpito da un infarto.

Il 60enne ha iniziato ad accusare forti dolori allo stomaco quando è stato trasportato presso l’ospedale di Castiglione di Ravello. Qui è stato sottoposto ad ecografia, grazie alla quale è stato possibile individuare l’attacco cardiaco in corso.

Immediatamente l’uomo è stato trasportato presso il nosocomio di Minori e da qui è stato, infine, condotto verso il presidio ospedaliero Ruggi D’Aragona di Salerno. Como riportato da Salerno Today, al momento il 60enne è fuori da ogni pericolo.