Corteo dei venditori ambulanti in Piazza Vittorio Veneto a Salerno



“Sopravvivere non è un reato, vogliamo uno spazio”: questo lo slogan che campeggia sugli striscioni dei venditori ambulanti in protesta

Ad animare la mobilitazione dei venditori ambulanti è stata la predisposizione dello sgombero del mercato etnico del sottopiazza della Concordia. Stamane, a partire dalle 9.00 da Piazza Vittorio Veneto, è partito un corteo di protesta pacifica diretto a Palazzo di Città.

I numerosi manifestanti rivendicano la necessità di trovare una soluzione alternativa a seguito della sottrazione di uno dei maggiori spazi di vendita per gli ambulanti. L’iniziativa di oggi è dunque finalizzata alla richiesta di un luogo dove poter lavorare legalmente. Si attende la risposta dell’amministrazione comunale.

 

 

Leggi anche