Convegno “Codice Rosa” a Vietri sul Mare



Venerdì 26 giugno, alle ore 17.00, presso la Villa Comunale di Vietri sul Mare, si terrà l’incontro intitolato “Codice Rosa – il colore della fragilità”

Si terrà venerdì 26 giugno alle ore 17.00 il convegno “Codice rosa – il colore della fragilità” organizzato dalla Federazione Internazionale Donne Arti Professioni Affari (FIDAPA), con il patrocinio morale del Comune di Vietri sul Mare.

Codice RosaNel corso dell’incontro “Codice Rosa” saranno affrontate le complesse problematiche riguardanti l’universo femminile, con particolare attenzione al drammatico fenomeno della violenza cosiddetta “di genere”.
Il programma del meeting, che sarà moderato e concluso dall’Avv. Wilma Fezza, prevede i saluti introduttivi del vice Sindaco di Vietri sul Mare, Avv. Antonietta Raimondi, le relazioni dell’Avv. Rotale, del Prof. De Luigi Paolo (Docente presso la Pontificia Università “Antonianum”), della Dott.ssa Cinzia Mammoliti (Criminologa), dell’Avv. Angela Mendola (Responsabile di un centro Anti Violenza) e della Dott.ssa Mariarosaria Albano (Ufficiale di Polizia Municipale di Salerno).
L’ingresso al convegno “Codice Rosa”, rivolto non soltanto agli “operatori del settore” ma anche a tutti coloro che, a diverso titolo, fossero comunque interessati a comprendere le dinamiche sottese a tali problematiche, è libero.

Leggi anche



Articolo precedenteDonna accoltella il compagno per gelosia
Prossimo articoloI 6/8 alla terza edizione della Festa della Musica
Avatar
Direttore Responsabile della testata giornalistica "zon.it", Avvocato Penalista e Giornalista pubblicista. Iscritto all'Albo degli Avvocati di Salerno dal 2009, esercita in proprio con impegno, passione e professionalità l'attività forense occupandosi prevalentemente di diritto e procedura penale, dopo avere collaborato per alcuni anni con importanti studi legali cittadini. E' stato, altresì, coordinatore dello sportello di Salerno dell'Osservatorio Nazionale sullo Stalking per l'assistenza legale e psicologica di uomini e donne, presunte vittime e presunti autori di violenza e stalking. E' stato più volte relatore in occasione di convegni giuridici patrocinati ed accreditati dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Salerno. Nel corso degli anni ha affiancato alla passione ed alla professione forense anche quella per il giornalismo, collaborando dapprima con il periodico dei quartieri di Salerno, "La Rotonda", presso il quale ha conseguito il tesserino di giornalista pubblicista, con relativa iscrizione all'Albo nel 2008, e successivamente diventando Direttore Responsabile della testata giornalistica on line, zerottonove.it ed ora di zon.it