HomeAttualitàConsiglio Comunale Siano, i punti discussi e le relative delibere

Consiglio Comunale Siano, i punti discussi e le relative delibere

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
102,244
Totale Casi Attivi
Updated on 27 September 2021 11:04
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Siano, il Consiglio Comunale si è riunito per discutere i punti all’ordine del giorno. Via libera alla modificazione del regolamento per la disciplina della TARI

Si è svolto questo pomeriggio il Consiglio Comunale di Siano decisivo soprattutto per le attività del territorio messe in difficoltà dalla situazione epidemiologica. L’amministrazione comunale ha infatti discusso circa le modifiche del regolamento Tari, nonché dell’approvazione delle tariffe Tari 2021.

Ecco i punti all’ordine del giorno che sono stati oggetto di discussione:

  • Approvazione verbali seduta precedente;
  • Ratifica variazione di bilancio 2021/2023, in merito a questo secondo punto la  Consigliera Anna Carmela Russo ha ricordato in seduta il finanziamento di 45.000 euro che sarà destinato in una prima battuta la Comune di Siano per la realizzazione di un’opera pubblica al Centro Polivalente sito al Parco della Pace. L’opera che vedrà la luce inoltre sarà volta al superamento delle barriere architettoniche, prerogativa del Comune affinché venga superata qualsiasi disuguaglianza. Il punto è stato approvato all’unanimità;
  • Modifiche al Regolamento per la disciplina della TARI, la proposta è stata approvata con 8 voti favorevoli;
  • Approvazione tariffe TARI 2021, circa quest’ultimo punto il primo cittadino Giorgio Marchese ha espresso profonda vicinanza e solidarietà alle attività economiche colpite dalla pandemia affermando che l’Amministrazione andrà in contro ai cittadini in difficoltà prevedendo quante più rateizzazioni possibili della suddetta tariffa. Il Consiglio ha approvato la proposta. “Abbiamo previsto le difficoltà legate al Covid, per questo motivo intendiamo andare in contro ai cittadini”– ha dichiarato Marchese durante la seduta.