Comuni fioriti, Agropoli premiato al concorso nazionale

Comuni fioriti, il concorso nazionale svoltosi a Bologna nell’ambito della Fiera internazionale dell’Agricoltura, ha visto la premiazione del comune di Agropoli a cui sono stati riconosciuti 3 fiori su 4

Comuni fioriti è un concorso nazionale organizzato dall’ASPROFLOR. Questo ente associa i produttori florovivaisti italiani ed ormai da più dieci anni organizza il concorso tra tantissimi comuni italiani, con importanti ricadute sulla qualità della vita e sull’immagine turistica (e conseguentemente sull’economia). All’iniziativa di marketing turistico – ambientale ha partecipato quest’ anno per la prima volta anche il comune di Agropoli.

Ha così preso inizio questa primavera la prima edizione del concorso “Borgo in fiore”, promosso dall’amministrazione comunale di Agropoli, dalla Pro Loco “Sviluppo Agropoli” e dal Forum dei Giovani.

Gli organizzatori si sono fatti promotori dell’abbellimento delle strade. Coinvolgendo la popolazione ad addobbare con decorazioni floreali finestre, balconi, portoni, vicoli, scorci del centro storico di Agropoli hanno creato un’atmosfera bellissima con positive ricadute sia nell’ambito del turismo che del commercio.

Questa estate c’è stata la premiazione di “Borgo in fiore” a favore dei cittadini che hanno partecipato all’evento e le cui votazioni sono state espresse dagli stessi visitatori, anche online. Invece si è appena conclusa la cerimonia di premiazione di “Comuni fioriti”, il concorso nazionale, che ha visto riconoscere al comune di Agropoli 3 fiori su 4. Un risultato prestigioso tenendo in conto che il comune cilentano era alla prima partecipazione.

«E’ un risultato – commenta il sindaco di Agropoli Franco Alfieri – ottenuto grazie alla partecipazione di tanti cittadini che hanno aderito alla manifestazione e impreziosito ulteriormente con le decorazioni floreali gli angoli, le stradine e le piazze più belle del Centro Storico».

«A nome della Pro Loco Sviluppo Agropoli – afferma il presidente Aldo Olivieri – esprimo soddisfazione per questo risultato positivo, essendo anche la prima candidatura di Agropoli al concorso. È il frutto dell’ottimo lavoro di tutti e della sinergia tra l’amministrazione, la Pro Loco, il Forum ed i cittadini».