Nuovo collegamento ferroviario tra università ed area metropolitana di Salerno

polizia

Sempre più vicina la realizzazione del nuovo collegamento ferroviario tra il polo universitario di Fisciano-Baronissi e l’area metropolitana di Salerno. Firmato oggi il documento d’intenti

Abbiamo firmato oggi a Napoli il documento d’intenti all’avvio della procedura per l’affidamento dei servizi di ingegneria necessari alla realizzazione del nuovo collegamento ferroviario a servizio del polo universitario di Fisciano Baronissi. Il progetto è finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del “Patto per lo sviluppo”.

L’accordo è stato sottoscritto dall’Amministrazione Comunale di Baronissi questa mattina a Napoli unitamente ai rappresentanti dell’Università di Salerno, dell’amministrazione comunale di Fisciano, oltre che dal Commissario dell’ACaMIR. Il finanziamento totale previsto è di 51 milioni di euro indispensabili per migliorare il trasporto ferroviario e l’accessibilità delle sedi universitarie di Fisciano e di Baronissi.

Si entra in tal modo nell’operatività per la realizzazione del collegamento tra il polo universitario di Fisciano – Baronissi e l’area metropolitana di Salerno, così come previsto dal progetto di metropolitana regionale. Un nuovo tassello in un rinnovato sistema di trasporto per la Baronissi di domani.