Ciro Russomando eletto nuovo vice presidente del Consiglio Comunale di Salerno

consiglio comunale salerno ciro russomando

Blocco sull’elezione del vice presidente del consiglio comune a Salerno: dopo le dimissioni di Zitarosa ed una seconda rielelezione stamane andata a vuoto, è stato eletto Russomando

È stato eletto questa mattina Ciro Russomando come vice presidente del consiglio comunale di Salerno.

Dopo le recenti dimissioni di Giuseppe Zitarosa, consigliere delle Lega, l’elezione del nuovo vice presidente è stato uno dei punti caldi all’ordine del giorno del consesso.

Nonostante la manifesta contrarietà ad accettare tale carica dopo essersi dimesso, Zitarosa è stato eletto nuovamente con voto segreto. 17 i voti a suo favore. 11, invece, i voti per il consigliere Russomando e 3 le schede bianche.

Non posso accettare l’incarico“, ha affermato il consigliere leghista. La fase di breve stallo ha condotto ad una sospensione del consiglio comunale per alcuni minuti.

La seconda votazione

Alla riapertura dell’assise, il consiglio ha proceduto ad una seconda elezione, stavolta per alzata di mano. Ciro Russomando è stato eletto all’unanimità, con un solo voto d’astensione del consigliere d’opposizione  Dante Santoro.