Ceravolo dice no alla Salernitana, ora si punta Cissè



Ceravolo salernitana

Fabio Ceravolo ha detto no alla Salernitana. Ora l’obiettivo per l’attacco potrebbe essere Cissè, possibile uno scambio con Vitale. Intento si riapre la pista Lopez

Fabio Ceravolo dice no alla Salernitana. Nonostante l’intesa raggiunta con il Parma ed il contratto di tre anni e mezzo offerto dalla società granata, l’attaccante di Locri ha scelto di vestire la maglia del Pescara, con la società abruzzese che pare abbia vinto anche la concorrenza del Verona.

La Salernitana ha quindi ora il difficile compito di trovare un’alternativa a poche ore dalla chiusura del mercato. Il primo nome sull’agenda dei dirigenti granata sembra essere quello di Karamoko Cissè, in uscita da Verona e corteggiato anche da Cosenza e Padova. L’attaccante classe 88′ potrebbe rientrare nello scambio che porterà alla cessione del terzino sinistro Luigi Vitale.

Nelle ultime si è riaperta anche la trattativa con la Ternana per il terzino Walter Lopez. In questo caso la contropartita potrebbe essere rappresentata da uno tra Mazzarani e Castiglia

Leggi anche