Home Sport Calcio Cavese, anche Goh saluta. Iniziata la preparazione verso la Ternana

Cavese, anche Goh saluta. Iniziata la preparazione verso la Ternana

Covid-19

Italia
13,459
Totale Casi Attivi
Updated on 9 July 2020 21:34
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Dopo Stranges, la Cavese saluta anche Massimo N’Cede Goh: risoluzione per l’attaccante. Al via la preparazione per l’anticipo contro la Ternana

Dopo la sconfitta per 1-0 contro la Virtus Francavilla che ha interrotto la serie di risultati utili consecutivi (4 partite, 8 punti), la Cavese è tornata a lavoro per preparare al meglio la sfida di sabato sera contro la Ternana.

- Advertisement -

Il match contro gli umbri chiuderà il girone d’andata ma sarà anche il penultimo appuntamento dell’anno solare per i metelliani: l’ultima partita del 2019 sarà il 21 dicembre (sempre in anticipo) contro il Picerno al “Viviani” di Potenza, preludio della sosta natalizia.

Tornando al presente, i ragazzi di Sasà Campilongo si alleneranno tra Pregiato ed il Simonetta Lamberti: l’obiettivo sarà il riscatto dopo il passo falso di domenica scorsa e di contro ci sarà la squadra di Gallo, terza in classifica con 36 punti (insieme a Bari e Potenza) ma anch’ella sconfitta nell’ultimo turno di campionato e dunque voglioso di rivincita, così come la Cavese.

Mister Campilongo spera di avere buone notizie dall’infermeria: la scorsa settimana è tornato in gruppo Lulli dopo due mesi ma appare improbabile una sua convocazione per sabato, in quanto reduce da un lungo stop. Si attende di capire le condizioni di Bulevardi (alle prese con la lombalgia) e dei giovani Galfano e Marzupio, out da diverse settimane.

Infine, da valutare anche Luca Bisogno: il classe 2000 è uscito durante l’intervallo della sfida contro la Virtus Francavilla a causa di un problema al quadricipite.

Goh dice addio: risoluzione per lui

Alla ripresa degli allenamenti non era presente Massimo N’Cede Goh: in mattinata, la Cavese ha comunicato la risoluzione del contratto con l’attaccante. Il club ha augurato le migliori fortune al calciatore per il prosieguo della carriera.

Goh ha disputato appena 3 partite, tutte da subentrato, contro Casertana, Rieti e Sicula Leonzio (anche un assist) per un totale di appena 74 minuti in maglia bleufoncé. Dopo quasi 6 mesi, è arrivato il momento (prematuro) dei saluti.

LiveZon
zerottonove