HomeSportCalcioEntusiasmo Cavese, 500 biglietti per Canosa

Entusiasmo Cavese, 500 biglietti per Canosa

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
93,017
Totale Casi Attivi
Updated on 3 August 2021 8:37
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

La Cavese, dopo la settima vittoria consecutiva contro il Taranto, inizia la preparazione per l’ennesima trasferta pugliese contro lo Sporting Fulgor

Dopo la vittoria per 1-0 contro il Taranto, in casa Cavese l’entusiasmo è alle stelle. La squadra si è dimostrata ancora una volta compatta e cinica, nonostante le assenze. È arrivata così la settima vittoria consecutiva, con l’intento di non volersi fermare.

Contro i tarantini, mancavano lo squalificato Martiniello (ancora 3 turni di stop forzato) e Tripoli, oltre i soliti infortunati. Bitetto ha stupito tutti con il 3-5-2 con Fella (match-winner) e Girardi in attacco e ha avuto ragione contro la corazzata pugliese. Bene in difesa il solito Lamé, accompagnato da D’Alterio e Fabbro (schierato proprio al posto dell’ala acciaccata).

Ma non sono queste solo e buone notizie in casa aquilotta. Il Potenza ora è distante solo 4 punti, dopo che i lucani si sono fatti raggiungere al 94′ sul 3-3 dal Gravina. Adesso la classifica dice: Potenza 34, Cavese e Team Altamura 31.

Ora inizierà il rush finale che porterà al giro di boa del torneo: quattro partite dove la Cavese proverà a fare bottino pieno per provare ad accorciare ancora di più sui potentini e confermare lo strepitoso stato di forma in cui versa la squadra.

Domenica ancora in Puglia, esodo per i tifosi?

Primo avversario sarà lo Sporting Fulgor Molfetta, terz’ultimo in classifica con appena 9 punti, sconfitti domenica a Manfredonia per 3-2. Una partita beffa che ha visto i prossimi avversari degli aquilotti cadere al 95′, dopo essere stati in vantaggio per 2-1. La squadra di Fabio Prosperi ora si trova ad un punto sopra proprio il Manfredonia, penultimo.

Per la trasferta di domenica (che si disputerà a Canosa di Foggia), la Cavese ha comunicato, tramite la propria pagina Facebook, che saranno 500 i tagliandi a disposizione per i propri tifosi al costo di 11,50 euro (10,50 più 1,50 per la prevendita). La vendita è già iniziata e ci si attende che i biglietti per il settore ospiti vadano ad esaurirsi entro sabato per un autentico esodo per sostenere i propri beniamini.

È probabile invece, sul piano tattico, che Bitetto non varierà la squadra scesa in campo contro il Taranto. Si proverà a recuperare qualche infortunato, in particolare Pietro Tripoli, rimasto fuori domenica per qualche problema fisico. Dalle sue condizioni, Bitetto deciderà solo all’ultimo se cambierà qualcosa sul piano tattico per la sfida al Fulgor: 3-5-2 o 4-3-3?