HomeTerritorioCava de' TirreniCava de' Tirreni: in arrivo Matres, il festival di Ceramica Femminile

Cava de’ Tirreni: in arrivo Matres, il festival di Ceramica Femminile

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
507,169
Totale Casi Attivi
Updated on 3 December 2022 16:40
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

A Cava de’ Tirreni e Vietri sul Mare, da giovedì 25 a domenica 28 agosto si terrà il festival “Matres”, dedicato alla Ceramica Femminile

Al via Matres, il Festival Internazionale di Ceramica Femminile che animerà per quattro giorni Cava de’ Tirreni e Vietri sul Mare da giovedì 25 a domenica 28 agosto.

Per quattro giorni le due città parleranno e vivranno di ceramica in un percorso che unisce cultura, tradizione ed interazione con il territorio. Si evidenzieranno le capacità delle donne nella pratica dell’arte ceramica, nell’ambito del panorama artistico femminile internazionale.

L’evento conduce verso un cambiamento culturale e sociale attraverso la materia ceramica. Un’occasione dove le storie di ciascuna donna e il loro vissuto artistico confluiscono e si confrontano, dove tracciare proposte per far conoscere le potenzialità del mondo femminile.

Un mondo che la donna da sempre protegge, tutela e sostiene con le sue visioni di cura. Un momento, quello del festival, per manifestare l’attitudine femminile ad esprimere valori, progetti, personalità e percorsi legati alla contemporaneità, nell’arte, nella cultura e nell’artigianato.

Molto ricco di eventi il programma di questa edizione del Matres Festival Internazionale di ceramica femminile, espressione di nuove “visioni” a sostegno di un mondo globale senza confini dove i territori diventano i luoghi di interazione collettiva ed integrazione di saperi e conoscenze.

Il tema del festival è Naturantis e le opere in mostra e tutto il programma del festival ruoteranno attorno ai temi di green-evolution, ambiente ed economia sostenibile.

Tanti gli appuntamenti in calendario: esposizioni personali e collettive, laboratori di tecniche raku e cotture sperimentali, laboratori per bambini, adulti, persone con disabilità, mercatini, incontri, convegni, dibattiti, presentazione di libri, laboratori aperti, musica, cene ed eventi di promozione sociale.

Il Matres è stato organizzato da Aps Pandora Artiste Ceramiste – associazione presieduta da Anna Rita Fasano – con il patrocinio della Regione Campania, in collaborazione con i comuni di Cava de’ Tirreni e Vietri sul Mare, il CNA di Salerno e il KWCA. 

I Paesi coinvolti in questa edizione sono Italia, Belgio, Francia, Austria, Spagna, Grecia, Irlanda, Svezia, Croazia, Lituania, Germania, Malta, Repubblica Ceca, Regno Unito, Russia, Israele, Olanda, Svizzera, Polonia, Tunisia, Algeria, Iran, Iraq, Argentina, Brasile, Cile, Korea Del Sud, Nordamerica, Thailandia, India, Sud Africa.