Home Territorio Cava de' Tirreni Cava, tolleranza zero per chi non rispetta l’ambiente

Cava, tolleranza zero per chi non rispetta l’ambiente

Covid-19

Italia
13,368
Totale Casi Attivi
Updated on 11 August 2020 8:34
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

L’Amministrazione di Cava de’ Tirreni continua la sua lotta contro gli sporcaccioni ed il costante fenomeno dei conferimenti scorretti, attraverso un piano di bonifica

[ads1] A Cava de’ Tirreni l’Amministrazione Servalli ha dichiarato guerra aperta a chi conferisce rifiuti illeciti, adottando un piano di bonifica, predisposto dall’assessorato all’Ambiente.

- Advertisement -

Le prime operazioni condotte dal personale della Metellia Servizi, hanno portato alla rimozione di materiali di risulta edilizia, cartongesso e asfalto, illecitamente conferiti in località Petrellosa, Monticelli, via Delle Arti e dei Mestieri e via Monetti.

In particolare sono stati individuati venti zone e nei prossimi giorni seguiranno altri interventi di rimozione i cui costi, a causa dell’inciviltà di alcuni, fanno sapere da Palazzo di Città, ricadono sulle tasche di tutti i cittadini.

L’abbandono indiscriminato da parte di privati cittadini ma anche di ditte edili che non rispettano le normative sul corretto conferimento di tali materiali, prevede l’applicazione della sanzione pecuniaria da €25,00 a €500,00 e la denuncia all’autorità giudiziaria.

CavaL’obiettivo che questa Amministrazione è sempre quello – ha affermato l’assessore all’Ambiente, Nunzio Senatoreprima di tutto, infondere sempre di più, una coscienza ecologica nei cittadini che devono sapere, ma lo sanno, che anche queste attività di bonifica incidono sul portafoglio di tutti. Abbiamo messo a disposizione il centro di raccolta e spero venga utilizzato sempre di più. Nessuna tolleranza invece, verso quelle ditte edili che delinquenzialmente sversano di tutto lungo le strade e nei valloni”.

[ads2]

LiveZon
zerottonove