HomeAttualitàCava, ridefinite le tariffe alle palestre destinate alle associazioni

Cava, ridefinite le tariffe alle palestre destinate alle associazioni

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
103,556
Totale Casi Attivi
Updated on 25 September 2021 16:01
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

La Giunta Comunale di Cava ha deliberato la riduzione del 50% delle tariffe per l’uso delle palestre da parte delle associazioni

La Giunta comunale, nella seduta di oggi (15 settembre 2021) ha deliberato la riduzione del 50 per cento delle tariffe approvate con la delibera n°136/2021, per l’uso delle palestre da parte delle associazioni.

 La riduzione tariffaria è ulteriormente incrementata al 60 per cento per le associazioni che documenteranno la partecipazione alle attività svolte da parte di soggetti con Isee fino a 8 mila euro e del 65 per cento per la partecipazione di persone con disabilità.

“Abbiamo fatto un notevole taglio delle tariffe alle palestre – afferma l’Assessore al Bilancio Antonella Garofalo – per ridurre al minimo il disagio ai cittadini  pur rispettando i necessari equilibri economici finanziari. Resta il tema dei costi per il Comune, che aumentano costantemente, (personale, energia elettrica, manutenzioni ecc.) di cui non si può ignorare l’esistenza”.