Home Attualità Cava, presentata al Comune l'iniziativa "Uno scatto per Cava"

Cava, presentata al Comune l’iniziativa “Uno scatto per Cava”

Covid-19

Italia
14,884
Totale Casi Attivi
Updated on 4 July 2020 17:26
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Questa mattina nel Comune di Cava de’ Tirreni si è tenuta la presentazione dell’iniziativa benefica “Uno scatto per Cava”. Lamberti: “Iniziativa che ci fa crescere”

Oggi, 5 giugno 2020, nel Comune di Cava de’ Tirreni si è tenuta la presentazione dell’iniziativa benefica “Uno scatto per Cava” promossa dal fotografo Valerio De Felicis.

- Advertisement -

“Uno scatto per Cava” è un’iniziativa no-profit nata dall’idea di voler dare un contributo alla comunità, attraverso la professione o la passione che accomuna coloro che hanno deciso di prenderne parte: la fotografia.

Ciascun fotografo (circa 40 tra cavesi e non) ha donato un’opera, alla quale verrà assegnato il valore simbolico di 100€. Il ricavato sarà devoluto alla Caritas Diocesana Amalfi-Cava, impegnata da sempre in attività di sostegno a favore delle persone che hanno difficoltà economiche e sociali.

L’iniziativa è stata accolta con entusiasmo da parte del Direttore della Caritas Diocesana Don Francesco Della Monica, il quale ha indicato come primo progetto destinatario della raccolta l’Emporio della Solidarietà.

Sulla piattaforma online www.unoscattopercava.it sarà possibile scegliere la foto ed effettuare il bonifico direttamente all’IBAN della Caritas Diocesana Amalfi-Cava. Le opere potranno essere ritirate presso gli sponsor ufficiali: Piano Inclinato oppure Valerio De Felicis Photographer.

Sono intervenuti il Vice Sindaco e Assessore alla Cultura, Armando Lamberti ed il promotore dell’iniziativa “Uno scatto per Cava”, Valerio De Felicis. Presente anche lo stesso Don Francesco Della Monica. L’evento è stato moderato da Maria Cristina De Rosa, giornalista e addetto stampa dell’iniziativa.

Il Vice Sindaco e Assessore alla Cultura Armando Lamberti ha espresso le seguenti parole: “Ringrazio in primo luogo il promotore dell’iniziativa Valerio De Felicis e tutte le persone che hanno collaborato, questa iniziativa consente di realizzare una comunità di artisti che sostanzialmente intendono dimostrare una voglia di rinascere insieme, ritrovare una spinta emozionale”.

L’amministrazione ha aderito a questa iniziativa perché fa crescere la cultura della solidarietà nella nostra città, ha aderito anche perché attraverso l’espressione artistica di tutti coloro che daranno vita a questa bella manifestazione avremo la possibilità di scoprire e valorizzare anche parti del nostro territorio. Non posso che ringraziare tutti coloro che stanno dimostrando un grande senso di appartenenza alla nostra comunità”, ha concluso il Vice Sindaco.

LiveZon
zerottonove