Cava, danni e disagi a causa del maltempo. Domani scuole aperte



cava
Foto: Protezione Civile Cava

Il maltempo in Campania travolge anche la città di Cava de’ Tirreni: nel pomeriggio, un forte temporale ha creato caos e disagi nel territorio metelliano

Disagi a Cava de’ Tirreni a causa del forte maltempo che si è abbattuto nella giornata odierna in città.

La Protezione Civile comunale, a seguito delle precipitazioni a carattere di rovescio e soprattutto a causa del forte vento di questo pomeriggio, è intervenuta in via Luigi Ferrara della frazione di Pregiato, per la caduta di due lamiere dai tetti delle palazzine popolari che non hanno causato danni a persone e cose.

Da subito sono state intraprese le verifiche, con specifici sopralluoghi sulle strutture danneggiate, per addivenire alla constatazione dei danni. Si sono registrate, inoltre, cadute di alberi in via Raffaele Ragone, Via Biblioteca Avallone, alla Avvocatella, nella Frazione Corpo di Cava e in località Novelluzza; un pezzo di cornicione di un palazzo è caduto in via XXIV Maggio, danneggiando alcune auto in sosta.

Resta attiva la fase di controllo del territorio con uomini e mezzi della Protezione Civile comunale. Nella giornata di domani dovrebbe terminare la fase di allerta, che si prolunga da ormai 48 ore. I disagi potrebbero continuare fino alle 6. Pertanto saranno aperte le scuole nel territorio metelliano.

Leggi anche