Home Attualità Cava, Del Vecchio: "lotterò per la nostra economia cittadina"

Cava, Del Vecchio: “lotterò per la nostra economia cittadina”

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
203,182
Totale Casi Attivi
Updated on 24 October 2020 17:41
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

A Cava de’ Tirreni l’Assessore al commercio Giovanni Del Vecchio interviene sulla vicenda di Peppe rosticceria. “Lotterò come un leone perché la nostra economia cittadina non si fermi e riparta di nuovo”, ha dichiarato Del Vecchio

L’Assessore al commercio di Cava de’ Tirreni Giovanni Del Vecchio interviene sulla vicenda di Peppe rosticceria, costretta a chiudere a causa dell’ordinanza del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

Ecco quanto dichiarato dall’Assessore al commercio, Giovanni Del Vecchio: “Io sto con voi. La nostra economia cittadina non può morire. Nel mio piccolo come vostro neo assessore al commercio io sto con voi. Peppe Rosticceria rappresenta un pezzo di storia della nostra città e questa foto vuota mi porta tanta amarezza prima come cavese poi come amministratore”.

Continua Del Vecchio: “Concordo pienamente chi rispetta le regole deve essere rispettato come lavoratore e trattato non come un numerino ma come una persona. Non si possono sfornare norme a ripetizione senza per un attimo riflettere sulle ripercussioni sociali economiche ed occupazionali. Sono da pochi giorni il Vostro Assessore e vi esprimo tutta la mia grande solidarietà con una promessa: lotterò come un leone perché la nostra economia cittadina non si fermi e riparta di nuovo. Ora basta!”

“Lunedì mattina mi venga a trovare a Palazzo di Città e ne parliamo – conclude l’assessore di Cava de’ Tirreni rivolgendosi al titolare di Peppe rosticceria –. Nessuno resterà solo e non mi riferisco solo a lei ma a tutte le categorie che come la sua sono penalizzate da misure drastiche e molto spesso illogiche. Sono Pronto ad andare a Roma se necessario”.