HomeAttualitàCava de' Tirreni, vaccini anche al "Ruggi". Torna l'Astrazeneca Day

Cava de’ Tirreni, vaccini anche al “Ruggi”. Torna l’Astrazeneca Day

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
402,802
Totale Casi Attivi
Updated on 6 May 2021 23:12
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Si allarga la possibilità di vaccinazione per i cittadini di Cava de’ Tirreni grazie all’ospedale “Ruggi” di Salerno. Domenica Astrazeneca Day-bis

Ai centri di vaccinazione attivi in città alla frazione di Santa Lucia e presso il convento di San Francesco si aggiunge l’ulteriore possibilità data dall’Azienda Universitaria e Ospedaliera Ruggi d’Aragona, che ha avviato le convocazioni per la somministrazione dei vaccini anche per i cittadini di Cava de’ Tirreni.

Ringrazio il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria, Ruggi d’Aragona, Vincenzo D’Amato – afferma il Sindaco Servalli – per aver disposto che Cava de’ Tirreni, in quanto sede di un presidio della stessa Azienda, sia compresa nel piano delle vaccinazioni prevedendo la possibilità per i cittadini cavesi di farsi vaccinare presso il Centro del Ruggi. Questa possibilità si aggiunge e non si sostituisce all’attività dei Centri di Vaccinazione dell’Asl Salerno presenti sul nostro territorio, che stanno svolgendo un grande lavoro, e consentirà senza dubbio un ulteriore accelerazione alla nostra campagna di vaccinazione”.

Astrazeneca Day, secondo appuntamento

Dopo l’importante successo riscosso domenica scorsa (circa 550 cittadini vaccinati), si ripete l’appuntamento con l’Astrazeneca Day a Cava de’ Tirreni.

Presso il Centro Vaccinale al Convento di San Francesco sono attesi i cittadini nella fascia d’età 50-79 anni: le attività si svilupperanno in due fasce orarie differenti (9-13 e 15-19) per permettere l’accelerazione della campagna vaccinale nel territorio metelliano. Ad oggi, stando all’ultimo report del Sindaco Vincenzo Servalli, risulta il 20% dei cittadini che hanno ricevuto almeno la prima dose di vaccino (oltre 12.000 persone).

Per ulteriori informazioni è possibile visualizzarle sulla pagina ufficiale del sindaco Vincenzo Servalli.