Home Territorio Cava de' Tirreni Cava de' Tirreni, truffa dello specchietto: arrestate 3 persone

Cava de’ Tirreni, truffa dello specchietto: arrestate 3 persone

Covid-19

Italia
13,459
Totale Casi Attivi
Updated on 10 July 2020 11:35
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

 

Cava de’ Tirreni, arrestate dai Carabinieri della Tenenza locale 3 persone per concorso in tentata truffa ed estorsione ai danni di un 33enne

- Advertisement -

Cava de’ Tirreni, i Carabinieri della Tenenza locale hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del tribunale di Nocera Inferiore nella nottata di ieri: accusate 3 persone per concorso in tentata truffa ed estorsione. 

Secondo quanto riportato da Salernotoday, come disposto dal provvedimento restrittivo richiesto dalla Procura della Repubblica che ha coordinato le indagini svolte dai militari dell’Arma, i carabinieri hanno sottoposto alla custodia in carcere un 55enne ed hanno applicato il divieto di dimora nell’intera Regione Campania ad un 30enne, anch’egli di Mugnano, e ad una 36enne di Qualiano.

I fatti risalgono allo scorso mese di dicembre quando i tre, a bordo del loro veicolo, avrebbero tentato di praticare la truffa dello specchietto ad un 33enne della costiera sorrentina. L’uomo, avvedutosi del raggiro, aveva cercato di allontanarsi eludendo le loro richieste. I tre lo avevano però inseguito fin lungo l’autostrada, speronandolo ripetutamente e costringendolo a nascondersi in un’area di servizio.

I carabinieri hanno sottoposto a sequestro preventivo, richiesto da questa Autorità Giudiziaria, il veicolo che i tre avrebbero utilizzato per la truffa.

 

LiveZon
zerottonove