Cava de’ Tirreni: scontro frontale tra due ciclomotori



influenza

Scontro violento tra due scooter. Giovane diciassettenne ricoverato d’urgenza all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno

scontro

Un tragico incidente stradale è avvenuto ieri sera intorno alle 23 a Cava dei Tirreni, in via Arti e Mestieri a Santa Lucia, vicino alla statua di Padre Pio da Pietrelcina. Sono quattro le persone coinvolte nello scontro: due giovani minorenni su uno scooter 50 e due fidanzati in procinto di sposarsi. Alcuni testimoni affermano che uno dei due scooter abbia sbandato e sia andato a finire addosso all’altro motorino che giungeva sul lato opposto della strada.

Sono subito accorse sul luogo diverse ambulanze e le forze dell’ordine che hanno ricostruito le fasi dell’incidente. Le condizioni del giovane diciassettenne che era alla guida dello scooter 50, sono sembrate da subito gravissime, trasportato d’urgenza all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno, ora si trova in coma. L’altro giovane che viaggiava dietro di lui, è stato ricoverato all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore e ha riportato un trauma cranico e diversi problemi agli arti. I due giovani fidanzati, ricoverati al Santa Maria Incoronata dell’Olmo, non destano preoccupazioni.

Leggi anche