Cava de’ Tirreni, rapina da 27 mila euro alla sala slot



A Cava de’ Tirreni, in via Tommaso Cuomo, due banditi, armati di cacciavite, hanno rapinato una slot machine. Il colpaccio è di 27 mila euro.

Cava de' TirreniMomenti di terrore per la commessa di una nota sala slot al centro di Cava de’ Tirreni, quando verso l’orario di chiusura, intorno alle 2 di notte, si è vista arrivare due uomini con i volti coperti da un passamontagna. Pochi secondi e i due delinquenti hanno tirato fuori dei cacciavite, intimandole l’intero incasso. Un bottino di tutto rispetto, 27 mila euro, che i due furfanti hanno portato via, dileguandosi nel buio della notte, senza lascia alcuna traccia apparente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cava de’ Tirreni, diretti dal Tenente Taratella. Sono stati sequestrati i filmati delle telecamere a circuito chiuso dell’esercizio commerciale, installate all’ingresso. Le immagini potranno essere di aiuto per gli inquirenti, che in queste ore stanno costruendo l’identikit dei due ladri.

 

Leggi anche