HomeTerritorioCava de' TirreniCava, aggressione ai tifosi della Salernitana in fila per i biglietti

Cava, aggressione ai tifosi della Salernitana in fila per i biglietti

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
929,006
Totale Casi Attivi
Updated on 2 July 2022 9:42
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Spiacevole evento verificatosi questo pomeriggio a Cava de Tirreni, dove alcuni tifosi granata sono stati aggrediti. I dettagli

Uno spiacevole evento si è verificato intorno alle 17:00 in una nota cartoleria di Cava de Tirreni abilitata alla vendita dei biglietti per le partite della Salernitana. Alcune persone non identificate, presumibilmente tifosi della Cavese, sono entrati nell’esercizio commerciale aggredendo verbalmente la proprietaria e i sostenitori della Salernitana intenti ad acquistare il biglietto per la partita contro l’Udinese. Gli aggressori avrebbero intimato alla proprietaria di non erogare i tagliandi per lo Stadio Arechi. Ai supporters granata, invece, hanno intimato di acquistare il biglietto a Salerno e non a Cava.

Dalle parole, poi, si è passati ai fatti. Alcuni clienti sarebbero stati strattonati e spinti ad uscire dalla cartoleria. L’accaduto, inevitabilmente, ha generato spavento tra anziani, mamme e bambini presenti in cartoleria.

I proprietari dell’esercizio commerciale hanno prontamente avvisato le forze dell’ordine, che sono giunte sul posto per allontanare gli aggressori. Nei confronti di questi ultimi scatteranno tutte le denunce del caso dopo ulteriori accertamenti.

Match con l’Udinese, riapre la curva nord

C’è una riapertura, seppure parziale, anche della Curva Nord dello Stadio Arechi. A deciderlo è stato il vice questore di Salerno, Pasquale Picone, nel corso di un incontro con la stampa sotto i portici della Questura in piazza Amendola, a dare il via libera formale per l’utilizzo della parte inferiore del settore, lato distinti, per la gara Salernitana – Udinese, in programma domenica 22 maggio alle ore 21.