Castel San Giorgio, due arresti per rapina in mattinata



Castel San Giorgio: nella mattinata di oggi i militari della stazione locale di San Severino hanno tratto in arresto due uomini accusati di rapina a mano armata. In seguito alla perquisizione rinvenute anche alcune dosi di hashish

Due uomini armati di pistola, rivelatasi carica a salve, hanno rapinato nei pressi dello svincolo autostradale di Castel San Giorgio un 50enne della provincia di Avellino facendosi consegnare il portafoglio contenente la somma di circa 60 euro e le chiavi della propria autovettura vettura. controlli
I due soggetti sono stati immediatamente identificati e tratti in arresto grazie all’intervento dei militari della locale stazione che, in seguito alla perquisizione domiciliare dei due, hanno rinvenuto oltre alla pistola anche pochi grammi di hashish. 
I responsabili sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, mentre la vittima è stata trasportata celermente all’ospedale “Fucito” di Mercato San Severino dove è stata giudicata guaribile con prognosi di circa cinque giorni.

Leggi anche