Casal Velino, denunciate sei persone per abusi edilizi

giffoni

I Carabinieri di Acquavella hanno arrestato sei persone per il reato di abusi edilizi in riva al mare a Casal Velino; sequestrata una villetta

Problema abusi edilizi in riva al mare a Casal Velino: i Carabinieri della stazione di Acquavella hanno tratto in arresto ben 6 persone in località Cermoleo.

Come riporta Il Mattino, le operazioni, condotte dal capitano dei Carabinieri di Vallo della Lucania, Mennato Mangieri, hanno portato al sequestro di una villetta nei pressi di una spiaggia del comune cilentano.

I coinvolti sono tutti personaggi tra direttori di uffici tecnici e direzione dei lavori: a loro è stato imputato il reato di realizzazione di un’opera senza approvazione di progetto e omissione di denuncia.

Inoltre, gli indagati dovranno rispondere anche dall’accusa di lottizzazione abusiva. Il sequestro rientra in un’area di 1300 mq.