HomeAttualitàCarenza di sangue e donatori: l'appello del Centro Trasfusionale del Ruggi

Carenza di sangue e donatori: l’appello del Centro Trasfusionale del Ruggi

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
2,731,279
Totale Casi Attivi
Updated on 23 January 2022 21:28
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

È il direttore del Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale del Ruggi di Salerno a rivolgere un accorato appello alla popolazione: c’è una grande carenza di sangue e donatori

Il numero dei donatori di sangue, presso l’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno è sempre più esiguo. Lo dichiara il dottore Ferdinando Annarumma, Direttore del Servizio Immunoematologia e Medicina Trasfusionale del Nosocomio salernitano, che rivolge un accorato appello alla popolazione, per esortarla a compiere un gesto di altruismo e di generosità che potrebbe salvare molte vite.

I donatori hanno paura di entrare in ospedale a causa dei diffusi contagi da covid, spiega ancora il dottore Annarumma e per sopperire alla grande carenza di sangue a scopo trasfusionale dobbiamo incrementare le donazioni, prima che sia troppo tardi, anche perché gli interventi urgenti, come quelli della cardiochirurgia, non si possono assolutamente procrastinare“.

La carenza di sangue e di donatori, è segnalata su tutto il territorio regionale e in particolar modo nel salernitano, quindi nella situazione di criticità che ci apprestiamo a vivere, è necessario esortare ed incoraggiare le persone a diventare donatori, recandosi presso il Centro Trasfusionale del Ruggi, aperto tutti i giorni dalle ore 8 alle ore 12.