Capaccio, uomo arrestato per rapina commessa in Francia 29 anni fa



campagna

Doppio arresto avvenuto nella giornata di ieri a Capaccio: fa scalpore il caso di un pregiudicato ricercato, e ora arrestato, per una rapina commessa in Francia 29 anni fa

Ci sono voluti ben 29 anni per assicurare alla giustizia il responsabile di una rapina avvenuta in Francia. Dopo quasi un trentennio di ricerche, a seguito di un mandato d’arresto europeo richiesto dall’Autorità Giudiziaria francese e preso in carico dai Carabinieri di Capaccio Paestum.

Le forze dell’ordine, infatti, hanno arrestato il 59enne pregiudicato del salernitano per rapina aggravata, avvenuta proprio in territorio francese nel 1990.

L’uomo Z. T., come riportato da Salerno Today, è stato condotto alla casa circondariale di Fuorni dove sarà detenuto.

L’arresto in questione fa il paio con un altro episodio di cronaca avvenuto ancora a Capaccio Paestum. I Carabinieri dell’unità locale del comune cilentano hanno sorpreso un 31enne pregiudicato, già sottoposto a misura restrittiva di arresti domiciliari per atti persecutori, nelle vicinanze dell’abitazione della donna per la quale era stato condannato in primo luogo.

Il pregiudicato D. D. è stato dunque nuovamente arrestato per violazione degli arresti domiciliari e sottoposto, almeno per il momento, alla stessa misura cautelare giudiziaria.

Prosegue il lavoro incessante delle Forze dell’Ordine per il controllo del territorio.

Leggi anche