Tragedia a Capaccio Paestum, 47enne accusa un malore in acqua: inutili i tentativi per rianimarlo



agropoli

La tragedia è avvenuta ieri pomeriggio, a Capaccio Paestum. Un turista ha accusato un malore mentre era in acqua, ed è annegato davanti agli occhi dei familiari

Un’autentica tragedia si è consumata ieri pomeriggio a Capaccio Paestum. Un turista di 47 anni, originario di Ottaviano, ha accusato un malore mentre era in acqua – come riporta LaCittà. L’uomo, con tutte le proprie forze, ha cercato di raggiungere la moglie e la figlia, anch”esse in acqua. Sfortunatamente, anche a causa delle forti correnti, l’uomo non è riuscito nell’intento.

I bagnini, appena notati gli strani movimenti dell’uomo, hanno subito soccorso l’uomo, portandolo a riva. Una volta condotto sulla terra ferma, sono intervenute le ambulanze della Croce Azzurra e della Croce Rossa. Purtoppo, però, non c’è stato nulla da fare per il 47enne.

Leggi anche