Capaccio, minore minaccia padre con coltello: aggredito anche Carabiniere



battipaglia
immagine da Pixabay

A Capaccio un 17enne ha minacciato il padre con un coltello e quest’ultimo, spaventato, ha chiamato i Carabinieri. Il ragazzo ha tentato di ferire uno dei militari

Uno spiacevole episodio è accaduto a Capaccio dove un 17enne, dopo una lite furibonda, ha minacciato il padre con un coltello. L’uomo, spaventato dal gesto, ha allertato i Carabinieri che sono immediatamente intervenuti.

A raccontarlo è InfoCilento. L’arrivo delle Forze dell’ordine all’inizio non ha tranquillizzato la situazione, infatti, il ragazzo alla vista dei militari si è scagliato contro uno di loro, fortunatamente non causando ferite all’uomo.

Il ragazzo e il Carabiniere sono usciti illesi dalla zuffa, il 17enne è stato bloccato e portato in caserma per gli accertamenti di rito. Attualmente è stato deferito in stato di libertà per minacce, lesioni, resistenza a un Pubblico Ufficiale, e affidato ai servizi sociali per la collocazione in una struttura dedicata.

Leggi anche