Home Cronaca Campania: terremoto nel beneventano. La scossa avvertita anche nel salernitano

Campania: terremoto nel beneventano. La scossa avvertita anche nel salernitano

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
389,433
Totale Casi Attivi
Updated on 24 February 2021 18:52
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

In Campania la terra ha di nuovo tremato. Questa volta in provincia di Benevento. A quanto pare molti hanno avvertito la scossa anche in provincia di Salerno

In Campania maltempo e Covid-19 hanno caratterizzato la prima parte di questo nuovo anno. Come se non bastasse quest’oggi la terra ha tremato nel beneventano. Il terremoto per la precisione è avvenuto in tarda mattinata poco dopo le 12.30: con una magnitudo 2.7, registrata a Frasso Telesino.

I dati registrati da INGV

Il 11 Gennaio 2021 ore 12:37 è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 e profondità 18 km a Frasso Telesino (BN).

Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 2.7 è classificato come terremoto “molto leggero” e descritto nel modo seguente: generalmente non avvertito, ma registrato dai sismografi.

INGV controlla costantemente le zone colpite dai recenti terremoti e fornisce le previsioni meteo per i comuni vicini all’epicentro, supportando per quanto possibile le operazioni di aiuto alle popolazioni in difficoltà.

Scossa avvertita anche in provincia di Salerno

Secondo SalernoToday, le oscillazioni sono state avvertite anche nel Salernitano, in particolare in alcune località dell’Agro Nocerino Sarnese, a Bracigliano e Siano. Terremoto percepito anche nella Valle dell’Irno, a Mercato San Severino. Non si registrano danni a cose e persone.