Campagna, tentata estorsione con metodo mafioso, 4 arresti

cilento

Nella notte appena trascorsa, a Campagna, la Compagnia dei Carabinieri di Eboli ha effettuato 4 arresti per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso

[ads1]

La Compagnia dei Carabinieri di Eboli, guidati dal Comandante Alessandro Cisternino, ha effettuato a Campagna, nella notte appena trascorsa, tra mercoledì 8 e giovedì 9 giugno, quattro arresti per tentata estorsione, minacce, lesioni personali, il tutto aggravato dal metodo mafioso.

I quattro, tutti pregiudicati, avevano chiesto una tangente al titolare di un’officina del luogo; al rifiuto di questi erano passati alle minacce e alle percosse, nei confronti anche della famiglia del titolare.

Tre dei quattro sono finiti agli arresti domiciliari, l’altro è in carcere.

[ads2]