Camerota, ricercato per maltrattamenti ai familiari: in manette 55enne

camerota
foto: pixabay

L’uomo, originario di Napoli, è stato tratto in arresto dai Carabinieri a Marina di Camerota. Il 55enne era ricercato per maltrattamenti dallo scorso 30 agosto

Un uomo di 55 anni, originario di Napoli, è stato tratto in arresto dai Carabinieri a Camerota perchè accusato di maltrattamenti nei confronti della moglie e dei figli. Secondo quanto riporta salernotoday, l’uomo, incensurato, avrebbe dovuto scontare una condanna di 2 anni ed 8 mesi, ed era ricercato dallo scorso 30 agosto. Gli abusi nei confronti dei familiari sarebbero durati per quasi 10 anni, dal 1999 al 2008.

Il 55enne è stato rintracciato nella località cilentana dalle forze dell’ordine, mentre si trovava in un bed and breakfast. Dopo essere stato riconosciuto, l’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Vallo della Lucania.