Home Attualità Camera di Commercio, ecco l'intesa con la Procura della Republica

Camera di Commercio, ecco l’intesa con la Procura della Republica

Covid-19

Italia
13,561
Totale Casi Attivi
Updated on 12 August 2020 13:36
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Sottoscritto questa mattina presso la sede di rappresentanza dell’ente camerale il protocollo di intesa tra la Camera di Commercio e la Procura della Repubblica di Salerno avente a oggetto lo scambio d’informazioni e l’integrazioni di dati telematici

[ads1]

- Advertisement -

Si è svolta questa mattina presso la sede di rappresentanza dell’ente camerale la conferenza stampa di presentazione del protocollo d’intesa firmato dal presidente della Camera di Commercio Andrea Prete e dal procuratore della Repubblica Corrado Lembo ed avente ad oggetto lo scambio d informazioni e l’integrazione di dati telematici.

In particolare la Camera di Commercio mette a disposizione della Procura della Repubblica di Salerno i dati del registro imprese attraverso l’utilizzo di due specifiche procedure informatiche: ri.visual e inbalance.

Camera di Commercio, protocollo di intesaIl servizio ri.visual è una particolare modalità di consultazione del Registro imprese: consente di rappresentare i dati attraverso una particolare illustrazione grafico-visuale in gradi di fornire una percezione immediata delle relazioni esistenti tra persone e imprese.

La funzionalità Inbalance consente invece la consultazione dei bilanci depositati dalle società nel Registro imprese.

Notevole la soddisfazione mostrata dal presidente Andrea Prete che ha spiegato come attraverso l’accordo siglato oggi “abbiamo dato la possibilità alla Procura della Repubblica di accedere liberamente ai nostri dati informatici in modo da aver un’accelerazione sulle indagini che riguardano persone, società e legami tra società”.

Camera di Commercio, protocollo di intesaPrete ha ricordato anche come “il sistema informatico camerale sia il più avanzato d’Europa, essendo superiore anche alla Germania” e ha sottolineato come l’obiettivo della sottoscrizione del protocollo di oggi “è la ottima relazione tra due amministrazioni pubbliche ed è quello di agevolare le indagini affinché tutti coloro che operano in maniera scorretta possano essere più rapidamente oggetto di osservazione da parte della Procura della Repubblica“.

Infine è stato fatto un aggiornamento sul rapporto tra Camera di Commercio e aeroporto di Salerno:”Oggi è stata sancita l’uscita definitiva della Camera di Commercio dall’aeroporto di Salerno,-ha dichiarato Prete- non parteciperemo in futuro a ulteriori aumenti di capitali e la nostra partecipazione nel consorzio aeroporto, che attualmente è del 38%, con il passare del tempo si ridurrà perché dobbiamo far fronte ad una riduzione delle entrate”.

[ads2]

LiveZon
zerottonove