Pensa di bere caffè ma ingerisce veleno, 65enne di Montecorvino Rovella in rianimazione

Salerno

Un pensionato 65enne di Montecorvino Rovella è finito in rianimazione a causa di un errore che avrebbe potuto rivelarsi fatale

Credeva di bere caffè e invece si è ritrovato ad ingerire del veleno per piante. L’episodio ha visto protagonista un pensionato 65enne di Montecorvino Rovella che, a causa di una banale distrazione, ha rischiato di procurarsi danni importanti ed irreparabili.

L’uomo, in seguito all’incidente, è stato trasportato immediatamente in ospedale, al reparto rianimazione nel quale attualmente è ricoverato. I sanitari,come riportato da salernonotizie, hanno provveduto a somministragli un farmaco salva vita.