Brignano invasa dai topi: i residenti chiedono interventi a Comune ed Asl



napoli
Immagine da Pixabay

I residenti di Brignano chiedono interventi a Comune ed Asl per contrastare l’invasione dei topi per le strade del quartiere

I residenti di Brignano, dopo aver chiesto ripetutamente ed invano, l’intervento delle autorità preposte hanno deciso di provvedere personalmente ed a proprie spese alla derattizzazione di alcune aree.

La frazione -come scrive in quotidiano Le Cronache- è infatti invasa da topi che si muovono indisturbati per le strade del quartiere.

L’ultima richiesta è stata inviata, via pec, lo scorso 21 maggio, al referente in materia presso l’Azienda Sanitaria Locale ed al Comune di Salerno per chiedere un intervento urgente.

Tale richiesta è stata presentata, a nome dei residenti, da Massimo Ronca, referente del Comitato di Quartiere di Brignano. Ronca chiede di attuare un’opera di sanificazione ambientale, interventi di disinfestazione e di derattizzazione in via Sant’Alfonso Maria de Liguori, via Brignano inferiore, via Brignano superiore, via Paolo Magaldi, via Casa de Pazzi, via Vecchia Di Brignano, via Piezzo Cooperative Nuove di Salerno.

Nella missiva Ronca sottolinea come molti cittadini, animati da spirito di solidarietà, si sono trovati costretti in prima persona a sanificare e bonificare alcuni tratti delle aree in questioni sostituendosi quindi all’operato del Comune di Salerno e dell’Asl.

L’assedio dei roditori è inammissibile soprattutto in una zona dove è sempre in aumento l’espansione demografica e, di conseguenza, le zone di aggregazione per i più piccoli diventano pericolose a causa della mancanza di igiene.

Leggi anche