Bookcrossing Camerota presenta il libro di Bruno Mautone

Bookcrossing Camerota – Sabato 7 Gennaio, al Bar Turistico, ci sarà la presentazione del libro dell’avvocato Bruno Mautone: “Chi ha ucciso Rino Gaetano?”

Il progetto Bookcrossing Camerota promuove la Cultura attraverso la condivisione gratuita e la donazione spontanea del Patrimonio Librario. Libri a servizio della collettività, da leggere, magari in luoghi non convenzionali. Nuovi spazi di lettura…“Non luoghi” per la Cultura. Una biblioteca che raggiunge i suoi fruitori, e non viceversa.

In tale ottica sono state predisposte, nelle attività commerciali del Comune di Camerota che hanno sposato la causa, delle mensole sulle quali vengono sistemati, dopo inventario, i libri che di volta in volta i cittadini donano.

I libri sono al servizio della collettività. Possono essere consultati sul posto, oppure presi in prestito, per essere poi restituiti dopo il loro utilizzo. E se l’opera dovesse piacere molto, dopo l’utilizzo, la si può anche custodire, a patto che se ne restituisca un’altra dal proprio corredo librario.

La nascente associazione non ha finalità speculativa, ma una precisa missione culturale, “contribuendo all’attuazione dei valori della cultura, dell’arte e della scienza nell’esperienza umana e sociale”.

Tra le sue finalità, il progetto Bookcrossing Camerota annovera anche la promozione, nonché la presentazione, di novità editoriali e librarie.

Ed in tal ottica, sabato 7 Gennaio, il primo evento del 2017 firmato Bookcrossing: al Bar Turistico di Camerota,  presentazione del libro di Bruno Mautone “Chi ha ucciso Rino Gaetano?”, mandato in stampa da rEvoluzione edizioni. L’autore ne discute con il  Dott. Antonio Pesca e con l’Avv. Giuseppe Amorelli. Modera Maria Antonia Coppola.

Il libro (Dalla scheda di descrizione fornita dall’editore)

Il coraggio di raccontare: un’indagine tra massoneria, servizi segreti e poteri economici. Da leggere con attenzione, poiché trattasi di un libro che restituisce un interessante spaccato dell’Italia anni ‘70-’80. Con dei retroscena inediti, frutto di approfondimenti dettagliati in merito a vicende oscure di quel periodo storico.

La morte di Rino Gaetano fu persino argomento di discussione ufficiale in Parlamento, circostanza, in verità, sottaciuta inspiegabilmente dai mezzi di informazione.

L’attenta lettura delle narrazioni del cantautore crotonese fa emergere l’esistenza di una realtà segreta, parallela e diversa rispetto a quella “offerta” alla cognizione e al giudizio della generalità delle persone.

La realtà, naturalmente è sempre unica, però quando serve viene manovrata da una ristrettissima elite di superpotenti.

L’autore, Bruno Mautone, è originario di Ischia; vive e lavora ad Agropoli (SA), dove svolge la professione di avvocato. Nella città di residenza, in passato, ha ricoperto anche la carica istituzionale di Sindaco.

Sposato e con due figli, collabora con giornali, emittenti radio e TV locali. Scrive articoli su politica, storia e musica. Opinionista di attualità e politica per Cilento TV.