Bomba carta esplode nella notte a Bracigliano



A Bracigliano, nella notte fra il 16 e il 17 marzo 2015, bomba carta fatta esplodere da ignoti sotto un’automobile sita in via Salvatore De Angelis

La scorsa notte, fra lunedì 16 e martedì 17 marzo 2015, il sonno dei cittadini braciglianesi è stato ancora una volta turbato dal forte boato provocato dallo scoppio di un ordigno: si tratterebbe di una bomba carta fatta esplodere da ignoti sotto un’automobile sita in via Salvatore De Angelis. La vettura una Fiat Ulysse risulta essere di proprietà di Enzo Santaniello, imprenditore edile di Bracigliano.

Fortunatamente i danni riscontrati sono limitati alla sola autovettura.

Il forte boato, avvertito poco prima dell’una di stanotte, ha allarmato la cittadinanza residente nelle zone limitrofe, quali Piazza Tuoro e Via Vittorio Emanuele, la quale si è riversata nelle strade.

Leggi anche