Bogart di Salerno: al via il dissequestro del locale



bogart

Dopo tre mesi, riapre la nota discoteca salernitana “Bogart”, posta a sequestro a seguito di controlli da parte dei Carabinieri del Nas

Riapre il noto locale di Salerno “Bogart”. Dopo ben tre mesi, la discoteca viene dissequestrata, a seguito dell’udienza preliminare tenutasi ieri.

Il titolare, secondo quanto riportato da Salerno Today, ha patteggiato una pena di sei mesi.

Il Bogart è stato sottoposto a sequestro nel mese di ottobre, a seguito di controlli da parte dei Carabinieri del Nas, unitamente al nucleo ispettorato del lavoro e ai vigili del fuoco, che avrebbero rilevato varie irregolarità, tra cui una presenza di persone oltre il limite consentito.

Intanto, il locale salernitano sta già pubblicizzando i prossimi eventi in programma tramite la sua pagina Facebook.

Leggi anche