HomeAttualitàBiogas Foce, i sindaci scrivono all'Arpac per sollecitare sopralluogo

Biogas Foce, i sindaci scrivono all’Arpac per sollecitare sopralluogo

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
456,149
Totale Casi Attivi
Updated on 1 October 2022 20:09
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

I sindaci di Sarno, Striano, Poggiomarino e Palma Campania hanno scritto all’Arpac per sollecitare un sopralluogo sugli impianti biogas al fine di scongiurare rischi per gli abitanti di Foce.

[ads1]

Con una lettera indirizzata al dirigente provinciale Antonio De Sio, i sindaci di Sarno, Striano, Poggiomarino e Palma Campania, sollecitano l’Arpac ad effettuare un sopralluogo nella frazione di Foce, dopo i continui miasmi provenienti dagli impianti biogas.

I primi cittadini dei quattro comuni chiedono con la massima urgenza che vengano effettuati i dovuti controlli al fine di tutelare la salute dei residenti di Foce e dei comuni limitrofi sempre più preoccupati dalla presenza di cattivi odori.

Tale richiesta – scrivono i sindaci Giuseppe Canfora, Aristide Rendina, Pantaleone Annunziata e Vincenzo Carbone – nasce anche dalla preoccupazione che la protesta degli abitanti di Foce, finora pacifica, possa degenerare in azioni eclatanti. Infatti, con il passare del tempo cresce il malcontento popolare, per cui chiediamo di non sottovalutare la delicatezza della problematica, disponendo, con la massima urgenza, un sopralluogo agli impianti biogas, al fine di scongiurare eventuali rischi per la salute dei cittadini con atti certi“. [ads2]