Battipaglia, scappa dopo essere stato sorpreso a filmare delle case



battipaglia
immagine da pixabay

Battipaglia: un cittadino extracomunitario è stato scoperto a filmare delle abitazioni ed è poi scappato dopo che alcuni residenti si sono insospettiti

Episodio sospetto nella città di Battipaglia. Come riporta “Salerno Today“, infatti, i Carabinieri sono sulle tracce di un cittadino extracomunitario che è stato scoperto a filmare alcune case situate nella zona tra via Cupa Filette e via dei Vivai. L’episodio si è verificato nel primo pomeriggio di ieri: l’uomo, alto e vestito con maglietta chiara smanicata e pantaloncini scuri, è stato visto da alcuni residenti mentre era intento a filmare la zona con la telecamera del suo cellulare.

Insospettiti da questo insolito atteggiamento, uno dei residenti della zona si è avvicinato all’uomo per chiedere delle spiegazioni ma quest’ultimo, non riuscendo a fornire delle adeguate motivazioni, si è dato alla fuga. Questo episodio avviene inoltre a 10 giorni esatti dall’evacuazione prevista dalla Prefettura per consentire il disinnesco di una bomba risalente al periodo della Seconda Guerra Mondiale.

Il prossimo 8 Settembre, infatti, migliaia di residenti saranno costretti a lasciare la propria abitazione per essere condotte in un posto sicuro. Il timore ora di molti abitanti è quello che i ladri possano approfittare della situazione per agire indisturbati e mettere a segno dei furti nelle dimore lasciate incustodite.

Leggi anche